Lo studio I-MUR citato su BMJ: i Farmacisti Italiani e la Farmacia Italiana entrano a pieno merito nel Gotha della Scienza

Lo studio I-MUR citato su BMJ: i Farmacisti Italiani e la Farmacia Italiana entrano a pieno merito nel Gotha della Scienza
image_pdfimage_print

Il British Medical Journal (BMJ) , ha appena pubblicato un editoriale in cui si parla dello Studio I-MUR, condotto in Italia tra il settembre 2014 ed il luglio 2015. sotto l’egida della FOFI,

http://www.bmj.com/content/342/bmj.d274/rr

Lo studio, che ha valutato l’impatto clinico e economico dell’intervento del farmacista a supporto dell’aderenza alla terapia nei pazienti affetti da asma, con risultati estremamente positivi, era stato da poco pubblicato sulla rivista BMC Health Services Research, una importante rivista scientifica britannica peer review e open access, con un significativo impact factor internazionale.

https://bmchealthservres.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12913-017-2245-9

La sua pubblicazione su BMJ fa entrare di diritto i farmacisti di comunità italiani e la farmacia di comunitá italiana nel Gotha della Scienza, poiché il British Medical Journal è universalmente considerata una delle 4 riviste mediche più importanti al mondo.

Inoltre, anche la massima Società Scientifica Britannica che si occupa di Farmacia, la Royal Pharmaceutical Society (RPS) ha pubblicato un editoriale sulla propria rivista, Pharmaceutical Journal, in cui ha presentato il riassunto dello Studio I-MUR

http://www.pharmaceutical-journal.com/news-and-analysis/news-in-brief/pharmacist-review-of-asthma-patients-is-cost-effective-italian-study-finds/20202744.article

Si invitano tutti i colleghi che leggono questa notizia di accedere al link del BMJ che indirizza all’articolo che parla dell’I-MUR, edi di cliccare sul tasto (Click to like) che troverete sul lato destro dell’articolo; questo farà sì che l’articolo venga anche pubblicato sulla versione cartacea del  BMJ, in quanto vengono pubblicati in tale forma solo gli articoli o gli editoriali digitali che raccolgono un numero significativo di “like”.

http://www.bmj.com/content/342/bmj.d274/rr

 

(Fonte : comunicazione e-mail ai farmacisti che hanno partecipato al Progetto I-MUR da parte del Prof Andrea Manfrin, Medway School of Pharmacy | Universities of Greenwich and Kent at Medway, Chatham Maritime, Chatham, Kent, , UK, Responsabile Scientifico del Progetto I-MUR )