DIVIETO DI PRESCRIZIONE E DI ALLESTIMENTO DI PREPARAZIONI A BASE DI PSEUDOEFEDRINA A SCOPO DIMANGRANTE

DIVIETO DI PRESCRIZIONE E DI ALLESTIMENTO DI PREPARAZIONI A BASE DI PSEUDOEFEDRINA A SCOPO DIMANGRANTE
image_pdfimage_print
Con decreto del Ministero della salute 28 luglio 2020 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 11 agosto 2020 è stato disposto il divieto di prescrizione e di allestimento di preparazioni magistrali contenenti pseudoefedrina nella cura dell'obesità o a scopo dimagrante. Il decreto è entrato in vigore, per espressa previsione, il giorno stesso della pubblicazione e cioè l'11 agosto 2020. Il decreto supera quindi quello in data 27 luglio 2017 che disponeva il divieto per uso dimagrante solo delle formulazioni contenti pseudoefedrina in dose superiore a 2400 milligrammi. Si riporta qui sotto una delle motivazioni, giuridicamente poco consistente, ma che sottintende il generico principio di precauzione che potrebbe rendere impugnabile il decreto stesso.
Visto il parere reso dalla sezione V del Consiglio superiore di sanita' del 9 giugno 2020 con il quale, «sulla base della scarsa solidita' e attendibilita' dei dati clinici a oggi disponibili, si propone l'emanazione di un provvedimento che disponga il divieto di prescrizione della pseudoefedrina, anche sotto forma di preparazioni galeniche, nell'obesita' o a scopo dimagrante, fino a quando non verranno effettuati e condivisi con la comunita' scientifica nuovi studi clinici controllati in grado di definire in maniera netta il profilo rischio beneficio della pseudoefedrina»;
Ravvisata la necessita' di emanare, a tutela della salute pubblica, un provvedimento cautelativo urgente che disponga l'immediato divieto di prescrizione e di allestimento di medicinali galenici e
preparazioni magistrali contenenti la sostanza pseudoefedrina, a scopo dimagrante, in quanto ritenuto pericoloso per la salute pubblica;
Decreta:

Art. 1

1. E’ fatto divieto ai medici di prescrivere e ai farmacisti di eseguire preparazioni magistrali, nell’obesita’ o a scopo dimagrante, contenenti il principio attivo della pseudoefedrina.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione.

Roma, 28 luglio 2020

Il Ministro: Speranza

Mi piace
Commenta
Condividi

Commenti